Simbolismo Moderno : Invasione di bambole raccapricianti in Russia

Tom Von Oben
Daily Stormer
October 3, 2018

Coast to Coast :

I residenti di una città in Russia si sentono piuttosto turbati dopo aver scoperto che dozzine di bambole raccapriccianti sono state collocate in tutta la loro comunità durante la notte. Il bizzarro incidente si è verificato nel villaggio di Zavetny all’inizio della scorsa settimana e ha provocato le chiamate alla polizia a causa della natura snervante dei manichini che, in alcuni casi, avevano degli aghi infilati dentro come bambole voodoo. Un residente spaventato si è spinto fino a ipotizzare che “una maledizione è stata messa nel nostro villaggio“.
Le autorità che indagano sul caso credono di aver determinato l’origine delle bambole, ma chi le ha lasciate in giro per la città rimane un mistero. Secondo un rapporto, i manichini facevano parte di un museo, ma sono stati recentemente scartati. A sua volta, la guardia di sicurezza della struttura ha avutol’idea che forse sua figlia, che è un’insegnante, potrebbe essere in grado di utilizzare i manichini nella sua classe. Tuttavia, ha rivelato, le bambole sono state ritenute troppo inquietanti dai funzionari scolastici e quindi sono state gettate nella spazzatura ancora una volta.
La figlia della guardia ha dichiarato di non avere nulla a che fare con le strane esibizioni a Zavetny. Come tale, la polizia ora sta studiando le riprese della telecamera di sicurezza dal momento in questione e sta cercando di vedere se riescono a individuare la persona che ha tirato fuori quella che presumibilmente è una burla elaborata. Fortunatamente per quell’individuo, è improbabile che si metta nei guai, perché la polizia dice che collocare le bambole in aree pubbliche non è in realtà un crimine.

Tutto questo è abbastanza esilarante e ci assapora le labbra di un tribalismo moderno ricercato al pari di ogni Sacro in ogni religione.

Le bambole rappresentano le donne moderne, in tutte le loro categorie, pronte a battere sul ciglio della strada, e a morire impiccate, trafitte da eventualità che si sono procurate da sole, essendo “scartate” per il loro “essere” dalle Istituzioni.

Le donne stranno creando un vuoto, un abisso dentro il cuore degli uomini. Cercando di sostituirsi a lui, e sfidando Dio stesso, hanno squarciato il normale dinamismo all’interno dei nostri cicli riproduttivi, scambiandolo per qualcosa di statico e tirannico insieme. Puttane.

Il Kike ha mostrato loro che più potere sono in grado di esercitare con il loro corpo più possono aspirare in alto, ed esse hanno creduto veramente di poter salire questa scala verso il paradiso. Ma il rovescio della medaglia a cui si applicano le comuni leggi della fisica e della logica si stranisce quando se le trova davanti, ormai consumate, come rose putrefatte nel viale del tramonto.
Poveracce.
Avrebbero potuto dare così tanto al nostro mondo e a loro stesse invece hanno solo fornito spunti per raccapricianti esibizioni di artefatti simbolici moderni.

Volendo iniettare dinamismo a questo simbolo della bambola, l’ era moderna ci ha permesso di aumentare , creando effetti echo potentemente distorti, questa percezione idiosincratica femminile.

Per esempio questo video, girato da un anonimo regista, incute paura ed esercita un vero senso di smarrimento davanti alla voragine che si è sbalancata nell’esercizio del potere delle donne

I più curiosi proveranno a cercare info su chi ha fatto questo video e perchè ma troveranno ben poco così come il suo autore o i suoi autori avrebbero voluto che fosse.

Ecco dove può arrivare a la mente umana, a concepire un groviglio di impulsi artificiali che anima la vita inanimata di una donna, e la esibisce in tutta la sua terrificante mostruosità.

Commenti